The Detox Miracle

The Detox Miracle

The Detox Miracle, la guida completa, vi permetterà rivitalizzare ogni sistema dell’organismo, depurarsi dalle tossine e molto altro!

THE DETOX MIRACLE: INTRODUZIONE

Benvenuti in questo fantastico viaggio nella vitalità. La salute è uno dei nostri beni più preziosi e molti si riferiscono all’organismo come a un tempio, un veicolo che trasporta il vero IO mentre ci troviamo su questo pianeta. Tuttavia, bisogna dire che spesso curiamo la nostra auto meglio di quanto non facciamo con il nostro corpo.

Le informazioni contenute in The Detox Miracle non sono frutto di studi in doppio cieco, di interpretazioni “di parte” di fatti e cifre o di ricerche scientifiche effettuate “dietro compenso”. Ho scritto The Detox Miracle basandomi sulla mia esperienza trentennale e sull’osservazione clinica di migliaia di pazienti che hanno utilizzato il mio programma per vincere disturbi e malattie di origine tossica.

Quando sviluppiamo un disturbo o una malattia, ci troviamo sostanzialmente di fronte a due scelte: sottoporci a terapia o disintossicarci. Se decidiamo di seguire una terapia, abbiamo altre due scelte da fare. La prima è la medicina allopatica (farmaceutica), ovvero lo status quo dell’approccio medico o chimico. La seconda è la medicina naturale (tradizionale) che usa prodotti ricavati da fonti o erbe naturali per curare i sintomi. Se scegliamo l’approccio allopatico per “combattere” la malattia, è importante capire che la medicina allopatica offre solo tre tipi di terapie per qualsiasi disturbo: farmaci chimici, radioterapia o chirurgia. Le aziende farmaceutiche spendono molto nello sviluppo di nuovi farmaci e nella formazione di medici (allopatici) per l’utilizzo di questi farmaci chimici in presenza di una malattia. “Curare” la malattia (rimuovere cioè la causa e non solo i sintomi), però, non fa parte di questo tipo di pensiero. Le malattie sono incurabili nell’approccio allopatico, che presenta una modalità totalmente basata sulla “terapia”. I farmaci chimici sono usati per qualsiasi cosa, da un semplice mal di testa e febbre alle malattie degenerative come il Parkinson o il cancro.

La seconda forma di terapia usata nelle procedure mediche allopatiche è costituita da una forma di “bruciatura” o radiazione, usata nella maggior parte delle procedure diagnostiche (ad esempio, nelle radiografie) e in alcune procedure per il trattamento di malattie, soprattutto il cancro ma non solo.

La terza procedura che la medicina allopatica può usare per curare un problema o un disturbo è la chirurgia, ovvero nient’altro che la rimozione del tessuto “malato” che sta causando il problema. Se la malattia è un cancro al seno, viene semplicemente rimossa una mammella e la paziente è “curata”.

La medicina naturale, o come la chiamerò io “medicina tradizionale”, differisce dall’approccio allopatico in quanto semplicemente cura la malattia con prodotti naturali (derivati da animali, piante o sostanze minerali) o erbe che si trovano in natura. La scienza della medicina naturale esiste da centinaia di migliaia di anni, a vari livelli.

La maggior parte delle sostanze usate nella medicina naturale non ha effetti collaterali dannosi come invece li ha gran parte dei farmaci chimici. Tuttavia, è giusto dire che alcuni prodotti naturali usati senza un’adeguata accortezza possono essere nocivi. Supplementi di calcio in presenza di un deficit paratiroideo, ad esempio, possono portare alla formazione di calcoli o a un eccesso di calcio libero. In generale, le procedure diagnostiche impiegate dalla medicina naturale, tra cui l’iridologia, la cinesiologia, il pulsing, l’analisi del capello o dei tessuti e molte altre, non sono in nessun modo invasive o dannose per il paziente.

Oggi, quasi tutti i sistemi sanitari, inclusa la medicina allopatica, naturopatica e omeopatica sono modalità basate sul trattamento della malattia. Curare i sintomi non significa affrontare le “cause” e, fino a quando non viene individuato il trattamento giusto, l’individuo ne soffrirà sempre in qualche modo. L’alternativa a questo è la Vera Naturopatia (disintossicazione), una scienza della natura poco conosciuta ma praticata da centinaia di anni, da migliaia di persone e animali di tutto il mondo, a cui ha restituito benessere e vitalità a livello fisico, emotivo e mentale. La disintossicazione comprende le scienze della chimica, della biochimica, della botanica e della fisica ed è sempre stata alla base della vera guarigione. Ed è per questo motivo che oggi dovrebbe essere il fondamento della medicina naturale, ma è stata invece dimenticata in questo nostro mondo moderno attento solo alla giusta “terapia”.

La disintossicazione, al contrario, non è una terapia o un modo per rimuovere i sintomi, ma un sistema di cura che affronta le cause della malattia, secondo la quale il corpo è il guaritore e l’energia è alla base della guarigione, mettendo in luce la vera causa della malattia, ovvero la distruzione dell’energia. L’energia e la sua distruzione sono il risultato di ciò che mangiamo, beviamo, respiriamo, mettiamo sulla nostra pelle e di quello che pensiamo e sentiamo, i sei modi con cui rendiamo il nostro organismo sano e vitale oppure malato e debole.

La naturopatia è il sistema di guarigione più puro che esista e le sue procedure e tecniche diagnostiche totalmente non invasive, i cui principi fondamentali sono l’alcalinizzazione e la disintossicazione, saranno spiegate in maniera approfondita nel corso del libro. Il Detox Miracle Guida Completa spiega come raggiungere la vera guarigione attraverso la disintossicazione e le scienze a questa collegate. Tuttavia, l’approccio utilizzato non mette mai la scienza al di sopra di Dio e della natura, perché la scienza è solamente lo studio di ciò che già esiste.

Il successo che ho ottenuto con la vera disintossicazione nelle malattie croniche e degenerative è stato riconosciuto a livello mondiale. Su 100 persone affette da vari tipi di cancro che vengono da noi, circa il 70 percento guarisce, il 20 percento non può affrontare il programma e il 10 percento ha uno stadio della malattia troppo avanzato o non vuole vivere. Il successo che abbiamo avuto con la rigenerazione di lesioni al midollo spinale è altresì fenomenale.

Una donna di trentadue anni, giunta alla nostra clinica con una lesione al tratto superiore della colonna cervicale (danno spinale C3-C4) di undici anni prima, è riuscita in undici mesi a riacquistare la sensibilità e il movimento in tutto il corpo. Un giovane Amish, rimasto tetraplegico a livello di C4-C5 in seguito a un incidente con un trattore, in sei mesi ha completamente recuperato la sensibilità delle dita dei piedi.

Una delle parti più difficili di questo programma è il lavoro da fare con la mente. Così come un computer, quello che facciamo uscire da noi stessi è ciò che vi abbiamo immesso.

The Detox Miracle vi fornirà in maniera dettagliata tutte le informazioni di cui avete bisogno per nutrire la vostra mente, facendovi conoscere il miracoloso sistema di guarigione del vostro corpo. Tratterà argomenti di fisiologia, chimica, fisica e alimentazione, in modo che siano di facile comprensione e immediato utilizzo. Vi incoraggerà anche a “cambiare il vostro modo di pensare”, passando da un pensiero tossico a uno naturale e puro.

La maggior parte delle persone vive per mangiare; vorrei che iniziaste a pensare il contrario, cioè mangiare per vivere, e The Detox Miracle vi mostrerà come fare. Ciò che mangiate ha un effetto diretto sulla vostra salute e questo l’ho dimostrato anno dopo anno su centinaia di persone. Ho visto molti casi di cancro, in cui il corpo ha completamente cancellato la malattia, così come alcuni casi di diabete, patologie delle arterie coronariche e artriti, tutti eliminati. Mi sono trovato di fronte a lesioni del midollo spinale che si sono rimarginate e a danni neurologici causati da ictus, sclerosi multiple e simili, tutti guariti.

Non c’è alcuna magia o mistero sulla salute e tantomeno sulla malattia. La malattia è un processo naturale! Quando capiremo il funzionamento del corpo e la causa dell’indebolimento dei tessuti, allora riusciremo a comprendere quali sono le cause dei sintomi della malattia e come guarirla.

The Detox Miracle vi condurrà attraverso un viaggio costellato da varie soste importanti lungo il percorso. Verrete a conoscenza delle specie dalle quali deriva il vostro corpo fisico, di come questo funziona e della natura della malattia. Infine, scopriremo che cos’è la salute. Una delle premesse di The Detox Miracle è che la salute è veramente molto semplice, tuttavia spendiamo gran parte del nostro tempo e denaro a cercare di raggiungerla. Il Detox Miracle Guida Completa vi aiuterà a capire la vostra specie e a incoraggiarvi a mangiare in armonia con i processi anatomici, fisiologici e biochimici.

Concedetevi tempo e disciplina per cominciare una nuova vita con la disintossicazione! Metteteci cuore, autodisciplina e anima. La disintossicazione sarà una delle cose migliori che farete per voi stessi in tutta la vostra vita.

NOTA BENE: The Detox Miracle è stato scritto sia per i professionisti sanitari che per i profani, quindi alcuni capitoli hanno una base più scientifica di altri. Per quanto mi riguarda, dico: “Mantenete un approccio semplice!”. Saltate quei capitoli che a prima vista potrebbero crearvi confusione, ci ritornerete più avanti rileggendoli per capire in maniera più chiara la struttura dell’organismo e il suo funzionamento. Il corpo è una macchina molto complessa, ma tenerlo in salute è molto semplice.

 

IL MIO VIAGGIO

Sono cresciuto in una piccola cittadina dell’Indiana. In questa parte del paese, l’alimentazione si basa su un alto consumo di latticini, zuccheri raffinati, cereali e, chiaramente, carne tre volte al giorno. I latticini e gli zuccheri raffinati producono muco e di conseguenza sono diventato dipendente dalle gocce nasali in quanto le mie cavità sinusali erano sempre ostruite. Con il tempo ho cominciato a soffrire di una forte costipazione che mi causato le emorroidi sanguinanti. Oltre a questo, si sono manifestate forme di emicrania, ogni tre giorni circa. Sono passato da uno specialista all’altro e le storie che ho sentito, sulle possibili cause delle mie forti emicranie, dopo un po’ sono diventate qualcosa di ridicolo. Un altro effetto collaterale di questo tipo di alimentazione è l’obesità. Se in quegli anni non avessi avuto una fede così profonda, sarei caduto in una forte depressione. L’amore per Dio e la vita sono sempre stati fondamentali per me, una fonte di gioia interiore.

Alla fine degli anni ‘60 cominciai a mangiare cibi crudi, dopo aver letto libri di Ehret, Jensen, Hotema, McPaddin, Tilden (cfr. Bibliografia), e di altri grandi guaritori su concetti basati sul senso comune di non distruggere i cibi ancor prima di mangiarli. Lessi articoli sul bretarianesimo e sulla capacità di vivere nutrendosi solo di ossigeno, idrogeno, carbonio, azoto, ecc.

Dato che tutti gli elementi sono composti in primo luogo da questi atomi di livello superiore, mi sembrò logico pensare che, se avessimo la giusta consapevolezza, riusciremmo a sopravvivere a questo livello. Si dice che le persone che riescono a farlo “si nutrono del Divino”. Il mio desiderio di conoscere Dio più di ogni altra cosa veniva così perfettamente esaudito.

Decisi di vivere in aree remote cercando di raggiungere questo livello di consapevolezza e, diventando un eremita, iniziai a eliminare i cibi pesanti con basse qualità vibrazionali, tra cui la carne e i cereali. Avevo anche intenzione di non mangiare più alcun tipo di verdura, rimanendo quindi con una dieta esclusivamente a base di frutta e frutta a guscio. Infine, dopo aver deciso di tenermi lontano dai cibi che provocano la formazione di acidi, eliminai anche la frutta a guscio. Con queste scelte, ero diventato quello che chiamano un “fruttariano”, nutrendomi esclusivamente di frutta cruda e fresca.

Il mio obiettivo era ancora quello di cercare di vivere soltanto di aria pura. Avevo letto di una suora cattolica che viveva sulle alte montagne del Tibet e che si nutriva soltanto di neve, e di molte altre persone che si diceva avessero ottenuto lo stesso livello puro di sopravvivenza.

Il mio passo successivo in quella direzione era di limitare la mia alimentazione a un unico tipo di frutta. Secondo il mio piano, dopo alcuni mesi

avrei potuto interrompere qualsiasi assunzione di cibo, raggiungendo così il mio scopo. Si trattava naturalmente di un approccio molto radicale per arrivare a sentire Dio e ormai ero deciso a seguire quella strada attraverso una ferrea autodisciplina.

Lessi molti libri del Professor Hotema sul potere delle arance biologiche come alimenti completi, così decisi che quelle avrebbero rappresentato la mia unica fonte di cibo.

Sono stato fruttariano per circa quattro anni, sei mesi dei quali ho vissuto mangiando esclusivamente arance. Avevo scoperto un giardino speciale di arance biologiche, creato da una persona che ritengo abbia un’alta spiritualità. La natura mi cercava a tutti i costi in quel periodo, perché quel giardino ebbe un raccolto eccezionale e riuscii a rifornirmi di arance navel per tutto l’anno. In quel periodo da fruttariano, cominciai a sperimentare in prima persona la verità del lavoro di Arnold Ehret sugli eccezionali poteri di rinnovamento dell’organismo. Se mi tagliavo, non sentivo dolore, non perdevo sangue e la ferita si rimarginava in un giorno o due. Ricordate che il mio obiettivo era quello di smettere di mangiare le arance e vivere esclusivamente d’aria! Il problema, però, era che i miei livelli di energia erano diventati così alti che non riuscivo a stare nel mio corpo.

Ne viaggiavo “al di fuori”, in quei magnifici mondi di Dio che esistono oltre la normale esperienza umana. Sentivo come se fossi in comunione con Dio e lasciassi il mio “io” dietro di me. Non avevo limiti, punti di riferimento, non volevo né desideravo niente, ero totalmente appagato. Il mio amore per Dio e la vita si era intensificato al di là delle parole e la difficoltà era che fisicamente ero giovane e immaturo per questo livello di realizzazione di Dio.

Dato che non potevo più comunicare con questo mondo, in modo particolare con gli esseri umani, decisi, per il bene della mia sopravvivenza, che avevo bisogno di “tornare sulla terra” e parlare agli altri dello straordinario potere di guarigione dei cibi crudi e della consapevolezza sconfinata che ognuno di noi possiede.

Quindi, dopo aver vissuto per alcuni anni in perfetta solitudine, ritornai alla “civiltà”. Avevo capito che volevo dedicare la mia vita ad aiutare gli altri a rigenerarsi e a insegnare la bellezza di Dio a un mondo privo di entrambi.

Da quel momento ho aperto diversi negozi di alimentazione naturale e mi sono laureato in biochimica, naturopatia, con un master in erboristeria e iridologia. Da allora, ho sempre tenuto lezioni su Dio e sulla vitalità, viaggiando in tutto il mondo così da condividere con gli altri la magia e i segreti della salute. Per alcuni anni ho gestito una piccola clinica in Portogallo e in diverse occasioni ho rappresentato gli Stati Uniti in simposi a livello internazionale.

Venticinque anni fa ho aperto una clinica che gestisco tutt’oggi. Basandomi sulle mie esperienze personali, vi posso dire che non esistono malattie incurabili, solo persone incurabili. Ho lavorato per molti anni in medicina d’urgenza, lavoro che mi appassiona molto, e ho visto praticare sia la medicina allopatica che quella tradizionale (a base di erbe).

Trovo fantastica la medicina d’urgenza e, mentre la medicina allopatica, in generale, uccide centinaia di migliaia di persone l’anno, quella tradizionale (o botanica) ne salva centinaia di migliaia. Vi invito ad unirvi a me nell’imparare a usare le leggi naturali di Dio per guarire e rinnovare il vostro organismo.

Per il mio lavoro sono stato ispirato e supportato dall’opera del dott. Bernard Jensen, guaritore famoso nel mondo e autore di libri straordinari (cfr. Bibliografia). Alcuni anni fa, il dott. Jensen mi consultò riguardo alla salute della moglie e instaurammo subito un rapporto d’amicizia.

Sentimmo immediatamente di avere un legame spirituale e di condividere la stessa passione e impegno per una missione d’amore e di guarigione.

Il Detox Miracle Guida Completa riflette le nostre esperienze e opinioni sulla vera guarigione.

Cercate sempre la verità. Aprite il vostro cuore a Dio, completamente. Se avete un desiderio, che questo sia Dio. Tutto il resto verrà da sé. Siate sempre pieni d’amore e pronti a donarlo. Rinnovate i vostri corpi a livello fisico, emotivo, mentale e spirituale.

NOTA BENE: Controllare il glossario per i termini sconosciuti.


La medicina naturale

  1. La medicina naturale (della natura) non è una medicina alternativa. La medicina naturale è la medicina tradizionale.
  2. La medicina naturale esiste da centinaia di migliaia di anni, mentre la medicina chimica esiste soltanto da 125 anni.
  3. Dalla nascita della medicina chimica, le malattie sono aumentate in maniera esponenziale.
  4. La medicina dovrebbe comprendere soltanto i rimedi naturali che alcalinizzano, depurano e rigenerano il corpo

PER COMINCIARE

CONSIGLI PER NON FALLIRE

Prima di procedere all’utilizzo delle informazioni presentate all’interno di The Detox Miracle, trovate qui di seguito una visione d’insieme.

Questi dieci principi o consigli vi aiuteranno in maniera straordinaria a raggiungere risultati eccellenti riguardo alla vostra salute e vitalità, grazie al processo di disintossicazione e rigenerazione.

Questi punti saranno affrontati nel dettaglio all’interno di The Detox Miracle.

  1. La dieta è un fattore determinante per il raggiungimento del vostro obiettivo. Tutto ciò che mangiate, bevete, respirate e mettete sulla vostra pelle è in pratica il modo in cui introducete il mondo esterno nel vostro organismo. Studiando e assimilando i concetti contenuti in The Detox Miracle su un regime alimentare a base di cibi crudi, scoprirete che, maggiore è la percentuale di frutta e verdura (insalate) cruda che mangiate, maggiori saranno i risultati che otterrete. Se siete stati colpiti dal cancro, da una lesione al midollo spinale, dalla sclerosi multipla, dal Parkinson o da qualsiasi altra malattia cronica o degenerativa, dovrete seguire un’alimentazione a base di cibi “vivi”, crudi al 100%, composta soltanto da frutta e verdure (insalate).
  1. Richiedete l’aiuto di un professionista sanitario con esperienza nell’uso di alimenti crudi e altre procedure naturali di disintossicazione come il digiuno. Con malattie come il cancro e altre condizioni croniche o degenerative, è particolarmente importante avere assistenza e sostegno durante tutti il processo di guarigione. È vero che siete responsabili per voi stessi, ma ci sono molte risorse preziose che possono aiutarvi in questo percorso.
  2. Trovate qualcuno esperto nella “lettura” dell’iride dell’occhio (scienza conosciuta come iridologia), uno dei migliori e, al momento, unico metodo naturale di analisi del tessuto molle. Questa scienza offre una mappa dettagliata dei nostri punti di forza e delle nostre debolezze e indica inoltre gli accumuli congestizi (linfatici) e chimici, aiuto preziosissimo per porre rimedio alle carenze ghiandolari e organiche. Per questo, consiglio un programma a base di erbe (formule), che agiscono sulle cellule deboli, stimolano e depurano il sistema linfatico, l’apparato gastro-intestinale e i polmoni. (cfr. Guida alle Risorse per le aziende che offrono questi prodotti specifici a base di erbe). Quasi il 100% degli homo sapiens ha problemi a livello ghiandolare. Iniziate questo processo facendo il Questionario di Autovalutazione “Che cosa ti dice il tuo corpo” che trovate nel Capitolo 5. Usate il Test per lo Studio della Temperatura Basale (Appendice A) per la valutazione della funzione tiroidea, estremamente importante nel considerare l’utilizzo del calcio e il metabolismo. Se avete una pressione sanguigna alta o particolarmente bassa significa che avete un indebolimento delle ghiandole surrenali, quindi controllate il Questionario di Autovalutazione per eventuali altri effetti collaterali.
  3. “Stimolate” sempre il sistema linfatico. Tutti noi abbiamo un sistema linfatico più o meno stagnante. Tutte le cellule hanno bisogno di mangiare ed espellere e questo apparato rappresenta il sistema di scarico dell’organismo, dove i linfonodi sono i contenitori settici. Teneteli puliti! Usate formule a base di erbe per le reni e mangiate molta frutta. Depurate e rafforzate il tratto gastrointestinale mangiando cibi crudi e una formula a base di erbe ricostituente per l’intestino. Evitate lassativi o purganti, acidophilus, bifidophilus, o qualsiasi altro genere di sostanze che ripristinano la flora intestinale, perché questa si ristabilizza da sé. Praticare un’attività fisica (camminare o nuotare) è estremamente importante in quanto permette di stimolare il sistema linfatico, soprattutto nelle estremità inferiori, quindi… lasciate sudare il vostro corpo! La pelle è il nostro più grande organo eliminatorio, per cui è fondamentale tenerla pulita e stimolarla con il brushing, docce regolari, calde e fredde, e attraverso la sudorazione.
  1. Assumete per un mese una formula a base di erbe contro i parassiti (cfrn. Guida alle Risorse alla fine di The Detox Miracle per trovare ottime aziende che offrono prodotti a base di erbe) che vi aiuterà a liberare il vostro corpo da vermi, distomi, ecc…, e a ridurre i microrganismi (candida, batteri, etc.) che influiscono sul desiderio di cibo.
  2. Prima di iniziare il programma di disintossicazione, purificate il fegato e rafforzate il pancreas per almeno un mese. Si veda il Capitolo 8 per suggerimenti per sostenere e depurare questi organi con erbe e formule a base di erbe. Se siete diabetici o eccessivamente magri, avrete probabilmente bisogno di tre mesi circa.
  1. Se state assumendo dei farmaci chimici, non preoccupatevi in quanto ci sono rare interazioni possibili con questo programma e con le formule a base di erbe. Se seguite una cura farmacologica per l’ipertensione, controllate semplicemente la pressione del sangue. Questo programma vi aiuterà ad abbassare in fretta la pressione sanguigna. Con un po’ di buon senso capirete che se avete una bassa pressione del sangue, non è una buona idea abbassarla ulteriormente con medicinali chimici. Se avete una bassa pressione sanguigna, dovete lavorare affinché si normalizzi rinforzando e rigenerando le ghiandole surrenali. Il diabete (di tipo II) è molto facile da sconfiggere nella maggior parte dei casi. Se state assumendo l’insulina, controllate gli zuccheri nel sangue. Lo stesso principio si applica ai casi di elevata pressione sanguigna.
  1. Durante il processo di disintossicazione e rigenerazione, il vostro corpo presenterà sintomi da “crisi di guarigione”, una cosa normale, naturale e positiva. Capire la crisi di guarigione, vi farà comprendere che cosa sono veramente le “malattie”. Si veda il Capitolo 5. Ricordate che i sintomi di una malattia si manifestano in due modi: congestione e debolezza cellulare.
  2. Infine: abbiate un atteggiamento positivo! Godete di quello che state facendo e ricordate sempre il motivo per cui volete arrivare ad avere un corpo (o veicolo fisico) sano. In questo mondo fisico, il vostro organismo rappresenta la vostra possibilità di movimento. Molte delle vostre carenze vengono trasmesse a livello genetico. La tossicità può essersi sviluppata in utero, quindi ci vuole tempo prima che venga eliminata. Un’ottima salute non si ottiene dal giorno alla notte ma, anzi, qualche volta richiede un duro lavoro – però ne vale la pena, perché mette in comunione con la vita, con l’amore e con Dio.

Dati Scientifici

La maggior parte delle sostanze chimiche indebolisce e distrugge le cellule.

La chemioterapia causa alti livelli di acidosi e annienta le cellule, causando future forme

di cancro o la diffusione stessa della malattia (metastasi).

Le radiazioni infiammano, bruciano e distruggono le cellule (tessuti) e possono favorire lo sviluppo di metastasi.


 

Clicca qui per andare alla quarta di copertina ed alla scheda tecnica del libro